Raduno auto elettriche a Magliano Sabina

Dalle ore 10 di domenica 14 aprile torna l’invasione silenziosa delle auto elettriche a Magliano Sabina, il flash mob organizzato da Mobilità Elettrica Roma e non solo…, in collaborazione con Teslari, che ha scelto il nostro comune, definendolo “…uno dei più green d’Italia, grazie all’impegno promulgato dal Sindaco Alfredo Graziani, da sempre sensibile alle politiche di sostenibilità ambientale e alla promozione della mobilità elettrica.”. 

Mobilità elettrica, gli eventi precedenti a Magliano

Già nel 2017 Magliano Sabina, infatti, aveva ospitato due eventi per dare informazioni complete ai cittadini sull’efficienza dei veicoli elettrici:

il Primo raduno interregionale sulla mobilità elettrica e sostenibile, un evento molto partecipato, che ha coinvolto una carovana silenziosa di auto che dal centro di Magliano, percorrendo la via Flaminia, è arrivata a Roma;

il Primo giro dei Comuni del Contratto di Fiume della media valle del Tevere, che ha dato agli abitanti dei comuni attraversati l’opportunità di provare la guida dei veicoli elettrici.

Nel comune di Magliano Sabina sono installate diverse postazioni per la ricarica dei veicoli elettrici:

  • Supercharger Tesla con 8 stalli
  • 2 postazioni di ricarica rapida di EnelX
  • 2 colonnine di ricarica accelerata a 22 kW con 4 prese per ricaricare auto e scooter elettrici.

Flash mob delle auto elettriche, il programma di domenica 14 aprile

ore 10:00 – Pre-raduno al Tesla Supercharger di Magliano Sabina presso l’Hotel La Pergola per effettuare un rabbocco e colazione
ore 11:00 – Arrivo in parata a Piazza Garibaldi ed esposizione delle auto
ore 12:30 – Saluto del sindaco Alfredo Graziani e dei presidenti di Teslari e Mobilità Elettrica Roma e non solo…
ore 13:00 – Pranzo presso le strutture maglianesi convenzionate
ore 14:30 – Tavola rotonda con scambio di idee, presentazione delle varie auto e proposte per i prossimi eventi
ore 15:30 – Visita guidata ai monumenti storico-artistici della città (titolo conferito a Magliano Sabina nel 1495, da papa Alessandro VI, della famiglia Borgia)
ore 17:00 – Chiusura raduno

Log in with your credentials

Forgot your details?